I Luoghi - Proloco Albaredo d'Adige

Vai ai contenuti

Menu principale:

 



. PARROCCHIA S. MARIA


L'attuale edificio, con la bella facciata neoclassica è il risultato dell'ultimo rifacimento degli inizi del XX secolo, operato su una precedente costruzione del XVIII secolo. La canonica è una villa con facciata manumentale. (VIA CHIESA)


 
 

. CHIESA DI S. LUCIA DI CA' DEL SETTE

Risalente al 1320, all'interno si possono ammirare gli affreschi della Madonna in trono allattante bimbo e pittura murale raffigurante Santa Lucia.
(VIA CADELSETTE)

. VILLA SAREGO - RINALDI - CORTE RICA

Beccacivetta, così in loco viene chiamata questa villa, si erge su un antico dosso atesino. Il palazzo è stato modificato nella sua parte centrale dall'architetto Fagioli, che ne ha sopraelevato il piano nobile sulla precedente costruzione, quasi del tutto demolita; rimangono solo i muri portanti che costituiscono parte dell'edificio costruito su progetto di Andrea Palladio.
All'interno in alcuni saloni si trovano gli affreschi dell'antica dimora di Corte Ricca: un ciclo pittorico che illustra la vita a Beccacivetta in epoche cinquecentesche con scene relative alle quattro stagioni che rappresentano i lavori e i ritmi di vita in villa inserito nel paesaggio veronese idealizzato, come si usava all'epoca.
Questo ciclo pittorico è stato attribuito in passato a Domenico Riccio, detto Brusasorzi; recenti puntuali ricerche (G. Rigodanzo, Adige Nostro) hanno prodotto precisi riferimenti iconografici all'ambito bassanesco dei Da Ponte. Fra le cose importanti presenti a Beccacivetta è da segnalare la presenza di una statua lapidea di Madonna con Bambino seduta in trono del trecento, opera scaligera attribuita a Giovanni di Rigino.
(VIA BECCACIVETTA - LOC. CORIANO)

. VILLA PEROSINI - FONTANA

Di impianto rinascimentale con rifacimenti neoclassici. (CORSO UMBERTO I)

. VILLA BRENA - CA' DELL'ACQUA


Progettata alla metà del XX secolo e ispirata allo stile settecentesco delle ville venete. (VIA ZURLARE)


 
 
 
 



... PER UN MOMENTO DI RELAX NELLA TRADIZIONE DELL'OSPITALITA' VENETA ...


 
 


Bed and Breakfast Villa Pisani

Via Caneviera, 1
37041 - Albaredo d'Adige - VR

+39 045 66 30 906
+39 339 67 56 937

web.tiscali.it/villapisanibb

 
 



. IL FIUME ADIGE


Il fiume Adige nasce da 3 laghetti glaciali a 1571m presso il Passo Resia, nelle Alpi Atesine. Dopo aver percorso l'Alto Adige con andamento impetuoso, una volta giunto al piano, prosegue tranquillo con un aspetto fluviale padano caratterizzato da ampie anse.
Da Verona in poi, presenta la sua lunga zona a ciprinidi e offre ai pescatori una grande ricchezza di barbi e cavedani. Si possono talvolta trovare carpe, tinche e altri pesci come lucci, persici trota e anguille.
Alla fine del suo corso, dopo 410 Km l'Adige sfocia nel mare Adriatico vicino al paese di Chioggia e alla foce del fiume Brenta. Anticamente convergeva nel fiume Po da cui oggi è separato solo da un sottile lembo di terra alluvionale depositatasi nel corso dei secoli.



 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu